AZIENDE

Che cos’è, a che cosa serve e dove la trovi

My Cash Card è una carta di credito virtuale, senza supporto plastico, riservata agli assicurati del Gruppo Unipol.

My Cash Card serve per pagare in rate mensili, anche a tasso zero, i premi delle tue polizze* della tua azienda e gli eventuali prodotti e servizi connessi.

La puoi richiedere direttamente nelle agenzie UnipolSai, mentre acquisti o rinnovi le tue polizze: è sufficiente comunicare al personale di agenzia che intendi pagare i premi delle polizze della tua azienda con la carta My Cash Card di Finitalia.

Tutto avviene in modo trasparente, semplice, rapido.

Le agenzie UnipolSai sono a tua disposizione per fornirti maggiori informazioni sul prodotto.

In ogni momento, puoi utilizzare il nostro servizio di “Ricerca agenzie e filiali” utilizzando il link che trovi qui di seguito.


Per il dettaglio delle condizioni contrattuali hai a tua disposizione la sezione Trasparenza di questo sito.

*verifica presso la tua agenzia UnipolSai le polizze per le quali è prevista la rateizzazione.

Come funziona

My Cash Card è una carta rateale che funziona esclusivamente sul circuito privativo del Gruppo Unipol.

Alla carta è associata una linea di credito di 5.000 euro, che potrai utilizzare acquistando le polizze e gli eventuali prodotti e servizi connessi che hai scelto per la tua azienda e che ricostituisci attraverso i tuoi rimborsi mensili.

Il rimborso delle rate avviene con addebito in conto corrente (SDD).

La carta non prevede alcuna spesa di emissione o di rinnovo.

I vantaggi per i titolari

Con My Cash Card hai l’opportunità di aderire a Campagne e Convenzioni assicurative vantaggiose, anche a tasso zero.

La carta ti permette di suddividere comodamente nel tempo il pagamento delle polizze, per una maggiore flessibilità nel pagamento dei premi di polizza e una migliore gestione delle proprie disponibilità finanziarie.

Utilizzando My Cash Card hai un doppio vantaggio: non devi affrontare alcun esborso immediato ed ottieni subito la copertura assicurativa.

L’addebito della prima rata è sino a 90 giorni dalla data di conferma dell’operazione di finanziamento.